Codice Etico ICF. La nuova versione - Fedro Google+
    Nuovo codice etico ICF

    Il Consiglio di amministrazione globale dell’ICF ha approvato una versione rivista del Codice etico dell’ICF. La nuova versione è stata pubblicata il 4 dicembre scorso sul sito dell’International Coach Federation.

    Il codice rivisto è il frutto di molte ore di lavoro, un’incredibile dedizione e un’enorme attenzione ai dettagli. Il codice etico ICF viene rivisto ogni tre anni e l’aggiornamento più recente è iniziato nel 2018 e ha coinvolto un ampio team di revisione del codice con persone provenienti da 16 paesi.

    Dopo numerose ore di ricerca, confronti e revisione approfondita, questo team internazionale ha fornito la versione aggiornata della deontologia professionale che entrerà in vigore dal 1 gennaio 2020.

    Nei prossimi mesi sarà disponibile anche un corso gratuito basato sul nuovo codice che rilascerà crediti formativi CCE. Le traduzioni del codice sono già iniziate e sono in corso. Una volta disponibili saranno condivise su coachfederation.org e tramite i Chapter ICF in tutto il mondo. Le principali novità di questa versione sono il riferimento esplicito ai valori guida e principi etici a cui attenersi e dai quali derivano i 28 standard etici da applicare in tutte le attività professionali che non si limitano al servizio di coaching ma anche alla formazione al coaching, al  mentoring e supervisione.

    È stata ,inoltre, ampliata la sezione sulle key definitons dove appaiono per la prima volta le definizioni di ICF Professional, Internal Coach, Systemic Equality. Si è voluto sottolineare in questo modo la natura inclusiva del codice che supera distinzioni non solo di razza, cultura, religione ma anche le distinzioni di genere.

    Scarica qui il codice etico ICF rivisto. https://coachfederation.org/app/uploads/2019/12/ICFCodeofEthics_final_Nov12.pdf

    Add comment